snot rivista invia racconto

Snot pubblica racconti e belle storie

Snot è una rivista on line che pubblica racconti, recensioni, interviste e storie vere.

Selezioniamo racconti brevi da pubblicare on line.

Hai scritto un racconto e vuoi pubblicarlo su una rivista?

Allora sei capitato nel posto giusto.

Snot cerca racconti e storie, linguaggi nuovi, estremi, di eccedenza. Questo per noi è la scrittura, un trasbordo di emozioni da fissare. Snot ha l’ambizione di diventare una rivista di carta, con la sua consistenza, il suo odore, il suo rumore. Per riuscirci, abbiamo bisogno di voci potenti, irrequiete, pure fetenti. Per noi di Snot il mondo è dei fetenti, di quelli che non si rassegnano alla normalità e fanno a botte per cambiarla. Se sei fetente, ribelle, cattivo come solo certe anime vere sanno essere, allora Snot è il posto giusto per te. Continua a leggere per capire come inviare un racconto alla Rivista.

Pubblicare su Snot Rivista, poche regole ma buone.

Ti spieghiamo come pubblicare racconti brevi sulla nostra rivista on line.

  • Ogni testo non deve superare le 10.000 battute.
  • Non deve contenere errori di ortografia.
  • Deve essere preferibilmente inedito.
  • Per i racconti editi devi essere titolare dei diritti di pubblicazione (vedi punto seguente)
  • Inviando un racconto dichiari di esserne il legittimo proprietario e di possederne tutti i diritti.
  • Non accettiamo invii multipli.
  • Clicca sul pulsante, inserisci i tuoi dati, incolla il tuo racconto nel corpo del messaggio

Dove pubblichiamo i tuoi racconti

Nel caso in cui il tuo racconto ci dovesse piacere, sarà nostra premura contattarti. Lo pubblicheremo sul nostro sito, sui nostri canali social, sulla nostra rivista cartacea. I tempi non sono brevi perché siamo stronzi e indolenti.

Snot Rivista comunica

Cari amici, è dura ammetterlo ma siamo poveri in canna. Il nostro colore preferito è il verde, il nostro conto in banca è in caduta libera perenne. Ergo, non possiamo permetterci di remunerare nessuno. Ogni contributo è da intendersi a titolo gratuito e i diritti delle opere sono e saranno sempre vostri. Ci volete dare una mano? Lasciate un like alla nostra pagina facebook.

RSS
Follow by Email